Il progetto pastorale della comunità di santa Croce nasce dal contributo di tutti: è una casa che ha bisogno delle risorse di tutti i suoi componenti. Ci domandiamo quale volto di Dio presenta oggi la nostra comunità, con quale linguaggio lo rivela, con quali gesti lo testimonia, con quale stile ne traccia la sua fisionomia.

Ci poniamo alcune domande per definire meglio il nostro obiettivo:
- Come annunciare Dio all’uomo?
- Come accogliere i “lontani” dalla Chiesa?
- Come sostenere coloro che di fatto costituiscono la comunità dei “vicini”?
- Come riconoscere, accogliere e valorizzare i carismi che lo Spirito Santo continua a suscitare per il bene della comunità?

Due saranno le attenzioni che vorremmo porre al centro della nostra vita di comunità nell’anno 2011-12: “Il rinnovamento dell’I.C.” e “La famiglia: il lavoro e la festa”.

Da qui è possibile scaricare il documento completo, come discusso durante il consiglio pastorale di Settembre 2011.